""
close

  • Essere fedele alla mia Patria, la Repubblica di Polonia

     

  • ATTUALITÀ

  • 27 dicembre 2018

    Il 15 dicembre è stato l'ultimo giorno della 24a Conferenza delle parti della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP24), su cui è stato adottato il pacchetto sul clima di Katowice.

     

    Una serie di linee guida di applicazione dell'accordo di Parigi, è un documento di 133 pagine, che introduce principi uniformi per tutti i Paesi di applicazione dell'accordo e di combattere il cambiamento climatico, pur tenendo conto del livello di sviluppo e le condizioni specifiche dei Paesi.

    Nel corso della conferenza si è riuscito a portare a termine tutti gli eventi di alto livello in programma – il dialogo Talanoa, un dialogo ministeriale sui finanziamenti per il clima e il dialogo sulle azioni da intraprendere prima del 2020, così come una serie di eventi all'interno dell’azione globale per il clima.

    Un evento importante durante il COP24 è stato il summit dei Leader -  Summit il 3 dicembre 2018 - che ha riunito le delegazioni da tutto il mondo, prendendo in considerazione la proposta del Presidente della Repubblica di Polonia sulla solidale trasformazione.


    L'unico settore in cui non sono stati realizzati progressi significativi è il capitolo sui meccanismi di mercato (articolo 6 dell'accordo di Parigi). I lavori su questo tema saranno proseguiti durante la prossima sessione della COP25 il prossimo anno in Cile.

    La traccia polacca permanente, durante la conferenza di Katowice, sono i documenti adottati: la Dichiarazione sulla trasformazione solidale, la dichiarazione congiunta "Foreste per il clima" e il partenariato per le azioni verso lo sviluppo della mobilità elettrica (Driving Change Together Partnership).

     

    Ufficio stampa

    Ministero degli Affari Esteri

     

    Print Print Share: